Archivi tag: Terre des hommes

Lampedusa (4): Storie di migranti in fuga

I motivi che spingono la gente a imbarcarsi dalle coste dell’Africa per raggiungere Lampedusa sono tanti. C’è chi scappa da guerre, carestie, chi è in fuga da una situazione di anarchia o da un sistema sociale dove rischia la morte per qualche motivo. Ma anche chi è in fuga dalla disperazione di paesi in perenne crisi economica e sociale, dove non esiste un futuro. Queste, però, sono le motivazioni che troviamo scritte sui giornali, le cause generali che investono un intero popolo. Dietro ogni sbarco, invece, ci sono anche tante storie individuali, motivazioni personali e vicende familiari che spingono le persone a lasciare tutto quello che hanno e a intraprendere un viaggio dove rischiano più volte la morte per tentare la fortuna in Europa.
Dipende da dove si volge lo sguardo. Un esempio calzante ce lo racconta Laura Verduci di Terre des hommes, una delle associazioni umanitarie che si occupano in particolare di bambini e ragazzi minorenni. «Un ragazzino del Gambia arrivò da solo con uno sbarco di qualche tempo fa. Nel suo paese lavorava nei campi, perché il padre era morto quando lui era molto piccolo e la sua famiglia non aveva soldi. Ma un giorno un asino gli cade di peso addosso e gli rompe la gamba. Resta invalido, e così la madre, che è una donna già anziana per il suo paese, deve andare a lavorare lei. Dopo un po’ di tempo questa donna muore, e lui si mette in viaggio. Quando arriva a Lampedusa e gli chiediamo perché è venuto fin qui, lui spiega con estrema semplicità: ‘Perché ero rimasto da solo’».
Continua a leggere Lampedusa (4): Storie di migranti in fuga