Archivi tag: migranti

Tre Soldi – Radio 3 :: Albania andata e ritorno (6a puntata)

Un viaggio in Albania, attorno alle storie dei migranti di ritorno

c2a9ilariascarpa_albaniacomp6

Le foto del reportage sono di Ilaria Scarpa

***

Puntata n°6 – Lavori culturali

L’Albania è in veloce trasformazione. L’atmosfera decadente che si respirava nel primo decennio dalla caduta del comunismo ha lasciato il passo a un dinamismo sociale e imprenditoriale che sta imprimendo al paese una rapida mutazione. A Tirana si racconta di opere di ammodernamento realizzate quasi dall’oggi al domani. Nel frattempo, spinti dalla crisi europea, ma anche dalla voglia di tornare e investire nella propria patria, molti albanesi fanno ritorno dopo anni di migrazione e iniziano percorsi di lavoro, importando le logiche e le mode dei paesi dove hanno vissuto: Italia, Germania, Grecia, Stati Uniti. E diversi stranieri, italiani inclusi, compiono lo stesso percorso scegliendo questo piccolo paese come luogo per costruirsi un futuro. È un fenomeno che dal 2012 coinvolge moltissime persone, tanto da spingere la cooperazione internazionale ad attivare progetti per assistere il ritorno. Perché spesso è difficile reinserirsi in un contesto che ci si è lasciati alla spalle anni addietro e in un mercato del lavoro profondamente mutato. Continua a leggere Tre Soldi – Radio 3 :: Albania andata e ritorno (6a puntata)

Tre Soldi – Radio 3 :: Albania andata e ritorno (5a puntata)

Un viaggio in Albania, attorno alle storie dei migranti di ritorno

c2a9ilariascarpa_albaniacomp5

Le foto del reportage sono di Ilaria Scarpa

***

Puntata n°5 – Tirana

L’Albania è in veloce trasformazione. L’atmosfera decadente che si respirava nel primo decennio dalla caduta del comunismo ha lasciato il passo a un dinamismo sociale e imprenditoriale che sta imprimendo al paese una rapida mutazione. A Tirana si racconta di opere di ammodernamento realizzate quasi dall’oggi al domani. Nel frattempo, spinti dalla crisi europea, ma anche dalla voglia di tornare e investire nella propria patria, molti albanesi fanno ritorno dopo anni di migrazione e iniziano percorsi di lavoro, importando le logiche e le mode dei paesi dove hanno vissuto: Italia, Germania, Grecia, Stati Uniti. E diversi stranieri, italiani inclusi, compiono lo stesso percorso scegliendo questo piccolo paese come luogo per costruirsi un futuro. È un fenomeno che dal 2012 coinvolge moltissime persone, tanto da spingere la cooperazione internazionale ad attivare progetti per assistere il ritorno. Perché spesso è difficile reinserirsi in un contesto che ci si è lasciati alla spalle anni addietro e in un mercato del lavoro profondamente mutato. Continua a leggere Tre Soldi – Radio 3 :: Albania andata e ritorno (5a puntata)

Tre Soldi – Radio 3 :: Albania andata e ritorno (4a puntata)

Un viaggio in Albania, attorno alle storie dei migranti di ritorno

c2a9ilariascarpa_albaniacomp4

Le foto del reportage sono di Ilaria Scarpa

***

Puntata n°4 – Zadrima, Fierzë

L’Albania è in veloce trasformazione. L’atmosfera decadente che si respirava nel primo decennio dalla caduta del comunismo ha lasciato il passo a un dinamismo sociale e imprenditoriale che sta imprimendo al paese una rapida mutazione. A Tirana si racconta di opere di ammodernamento realizzate quasi dall’oggi al domani. Nel frattempo, spinti dalla crisi europea, ma anche dalla voglia di tornare e investire nella propria patria, molti albanesi fanno ritorno dopo anni di migrazione e iniziano percorsi di lavoro, importando le logiche e le mode dei paesi dove hanno vissuto: Italia, Germania, Grecia, Stati Uniti. E diversi stranieri, italiani inclusi, compiono lo stesso percorso scegliendo questo piccolo paese come luogo per costruirsi un futuro. È un fenomeno che dal 2012 coinvolge moltissime persone, tanto da spingere la cooperazione internazionale ad attivare progetti per assistere il ritorno. Perché spesso è difficile reinserirsi in un contesto che ci si è lasciati alla spalle anni addietro e in un mercato del lavoro profondamente mutato. Continua a leggere Tre Soldi – Radio 3 :: Albania andata e ritorno (4a puntata)

Tre Soldi – Radio 3 :: Albania andata e ritorno (3a puntata)

Un viaggio in Albania, attorno alle storie dei migranti di ritorno

c2a9ilariascarpa_albaniacomp3

Le foto del reportage sono di Ilaria Scarpa

***

Puntata n°3 – Lezha, Zadrima

L’Albania è in veloce trasformazione. L’atmosfera decadente che si respirava nel primo decennio dalla caduta del comunismo ha lasciato il passo a un dinamismo sociale e imprenditoriale che sta imprimendo al paese una rapida mutazione. A Tirana si racconta di opere di ammodernamento realizzate quasi dall’oggi al domani. Nel frattempo, spinti dalla crisi europea, ma anche dalla voglia di tornare e investire nella propria patria, molti albanesi fanno ritorno dopo anni di migrazione e iniziano percorsi di lavoro, importando le logiche e le mode dei paesi dove hanno vissuto: Italia, Germania, Grecia, Stati Uniti. E diversi stranieri, italiani inclusi, compiono lo stesso percorso scegliendo questo piccolo paese come luogo per costruirsi un futuro. È un fenomeno che dal 2012 coinvolge moltissime persone, tanto da spingere la cooperazione internazionale ad attivare progetti per assistere il ritorno. Perché spesso è difficile reinserirsi in un contesto che ci si è lasciati alla spalle anni addietro e in un mercato del lavoro profondamente mutato. Continua a leggere Tre Soldi – Radio 3 :: Albania andata e ritorno (3a puntata)

Tre Soldi – Radio 3 :: Albania andata e ritorno (2a puntata)

Un viaggio in Albania, attorno alle storie dei migranti di ritorno

c2a9ilariascarpa_albaniacomp2

Le foto del reportage sono di Ilaria Scarpa

***

Puntata n°2 – Scutari (II parte)

L’Albania è in veloce trasformazione. L’atmosfera decadente che si respirava nel primo decennio dalla caduta del comunismo ha lasciato il passo a un dinamismo sociale e imprenditoriale che sta imprimendo al paese una rapida mutazione. A Tirana si racconta di opere di ammodernamento realizzate quasi dall’oggi al domani. Nel frattempo, spinti dalla crisi europea, ma anche dalla voglia di tornare e investire nella propria patria, molti albanesi fanno ritorno dopo anni di migrazione e iniziano percorsi di lavoro, importando le logiche e le mode dei paesi dove hanno vissuto: Italia, Germania, Grecia, Stati Uniti. E diversi stranieri, italiani inclusi, compiono lo stesso percorso scegliendo questo piccolo paese come luogo per costruirsi un futuro. È un fenomeno che dal 2012 coinvolge moltissime persone, tanto da spingere la cooperazione internazionale ad attivare progetti per assistere il ritorno. Perché spesso è difficile reinserirsi in un contesto che ci si è lasciati alla spalle anni addietro e in un mercato del lavoro profondamente mutato. Continua a leggere Tre Soldi – Radio 3 :: Albania andata e ritorno (2a puntata)

Tre Soldi – Radio 3 :: Albania andata e ritorno (1a puntata)

Un viaggio in Albania, attorno alle storie dei migranti di ritorno

c2a9ilariascarpa_albaniacomp1

Le foto del reportage sono di Ilaria Scarpa

***

Puntata n°1 – Scutari

L’Albania è in veloce trasformazione. L’atmosfera decadente che si respirava nel primo decennio dalla caduta del comunismo ha lasciato il passo a un dinamismo sociale e imprenditoriale che sta imprimendo al paese una rapida mutazione. A Tirana si racconta di opere di ammodernamento realizzate quasi dall’oggi al domani. Nel frattempo, spinti dalla crisi europea, ma anche dalla voglia di tornare e investire nella propria patria, molti albanesi fanno ritorno dopo anni di migrazione e iniziano percorsi di lavoro, importando le logiche e le mode dei paesi dove hanno vissuto: Italia, Germania, Grecia, Stati Uniti. E diversi stranieri, italiani inclusi, compiono lo stesso percorso scegliendo questo piccolo paese come luogo per costruirsi un futuro. È un fenomeno che dal 2012 coinvolge moltissime persone, tanto da spingere la cooperazione internazionale ad attivare progetti per assistere il ritorno. Perché spesso è difficile reinserirsi in un contesto che ci si è lasciati alla spalle anni addietro e in un mercato del lavoro profondamente mutato. Continua a leggere Tre Soldi – Radio 3 :: Albania andata e ritorno (1a puntata)

Tre Soldi – Radio 3 :: Lampedusa, un’isola tra due mondi (3a puntata)

Radio-documentario su Lampedusa, in onda dal 5 all’8 dicembre 2011 su Radio 3 Rai alle 19,40 [frequenze 93.7 oppure 98.4 in FM] nell’ambito della trasmissione «Tre Soldi». Le registrazioni sono state effettuate negli ultmimi giorni di agosto 2011.

* * *

Puntata n°3 – 08 dicembre 2011
Gli operatori umanitari e il sistema di accoglienza

Lampedusa è uno dei territori italiani più vicini alle coste africane, anzi, dal punto di vista geologico appartiene alla placca continentale dell’Africa e non a quella europea. Continua a leggere Tre Soldi – Radio 3 :: Lampedusa, un’isola tra due mondi (3a puntata)

Tre Soldi – Radio 3 :: Lampedusa, un’isola tra due mondi (2a puntata)

Radio-documentario su Lampedusa, in onda dal 5 all’8 dicembre 2011 su Radio 3 Rai alle 19,40 [frequenze 93.7 oppure 98.4 in FM] nell’ambito della trasmissione «Tre Soldi». Le registrazioni sono state effettuate negli ultmimi giorni di agosto 2011.

* * *

Puntata n°2 – 06 dicembre 2011
I giovani e il futuro dell’isola

Lampedusa è uno dei territori italiani più vicini alle coste africane, anzi, dal punto di vista geologico appartiene alla placca continentale dell’Africa e non a quella europea. Continua a leggere Tre Soldi – Radio 3 :: Lampedusa, un’isola tra due mondi (2a puntata)

Tre Soldi – Radio 3 :: Lampedusa, un’isola tra due mondi (1a puntata)

Radio-documentario su Lampedusa, in onda dal 5 all’8 dicembre 2011 su Radio 3 Rai alle 19,40 [frequenze 93.7 oppure 98.4 in FM] nell’ambito della trasmissione «Tre Soldi». Le registrazioni sono state effettuate negli ultmimi giorni di agosto 2011.

* * *

Puntata n°1 – 05 dicembre 2011
Com’è cambiata la vita a Lampedusa

Lampedusa è uno dei territori italiani più vicini alle coste africane, anzi, dal punto di vista geologico appartiene alla placca continentale dell’Africa e non a quella europea. Continua a leggere Tre Soldi – Radio 3 :: Lampedusa, un’isola tra due mondi (1a puntata)

Lampedusa (8): Italia andata e ritorno. La storia di Tareke, mediatore

Tareke è un ragazzo eritreo che presta servizio come mediatore culturale per Save the children, una delle associazioni presenti dentro «Praesidum», il progetto finanziato dal Ministero dell’Interno italiano e dalla Commissione Europea per l’accoglienza e il primo orientamento dei migranti che arrivano in Europa sbarcando a Lampedusa. Dopo un primo anno al seguito di Medici Senza Frontiere, dal 2008 Tareke presta servizio con i minori, che sono l’ambito di intervento di Save the children. La sua è una storia particolare, perché alcuni anni fa Tareke ha fatto lo stesso viaggio che compiono le persone a cui oggi presta servizio di accoglienza. Questa sua esperienza, che lo avvicina ai migranti che oggi passano per Lampedusa, è in un certo senso la chiave di volta del suo lavoro.
«Quando la gente arriva a Lampedusa è spaventata, non sa cosa l’attende. Il nostro compito è quello di informarli su cosa gli sta accadendo, sul percorso che faranno in Italia», spiega Tareke, che aggiunge: «La figura del mediatore è fondamentale per questo motivo. L’operatore può essere bravissimo, ma se la persona che deve assistere non parla la sua lingua, viene da una cultura diversa, può accadere che non lo capisca a fondo. Qui interviene il mediatore». Continua a leggere Lampedusa (8): Italia andata e ritorno. La storia di Tareke, mediatore