Archivi tag: Il libro nero

Istanbul tra realtà e magia. «Il libro nero» di Orhan Pamuk

Esce per Einaudi prima traduzione dall’originale turco de «Il Libro Nero» (già pubblicato da Frassinelli nel 1996), romanzo dalle tinte noir del premio nobel turco Orhan Pamuk, grazie al quale nel 1990 si impose all’attenzione della critica internazionale.
«Il libro nero» è la storia di Galip, un giovane avvocato di Istanbul, che si mette sulle tracce della moglie scomparsa. Ruya ha lasciato dietro di sé solo una vaga lettera d’addio, scritta con l’inchiostro verde. È proprio questo particolare a suscitare lo stupore di Galip, perché di quel colore era anche la biro che perse in mare da bambino durante una gita con Ruya, e che il fratellastro di lei, Celal, ha inserito nella sua rubrica giornalistica su «Milliyet», dove immagina tutti gli oggetti che salterebbero fuori se d’improvviso il Bosforo si seccasse. Celal è diventato un giornalista importante, impegnato in un’opera monumentale di ricostruzione della città attraverso gli oggetti, quelli moderni dai nomi occidentali, e quelli antichi, impolverati e in disuso, che meglio delle parole raccontano il passato della Turchia. Lui forse potrebbe essere il contatto per ritrovare Ruya, se non fosse che anche Celal è scomparso. Continua a leggere Istanbul tra realtà e magia. «Il libro nero» di Orhan Pamuk