Archivi tag: Ascesa e rovina della città di Mahagonny

Mahagonny e l’avidità del mondo

mahagonnyUna grande qualità del teatro è quella di illuminare zone d’ombra del presente grazie alle grandi narrazioni del passato. Se ciò è vero per la tragedia greca, non lo è meno per i grandi autori del Novecento. Come Bertold Brecht, riproposto in una lettura intensa e corale dalla regista Lisa Ferlazzo Natoli estraendo dall’opera musicale «Ascesa e rovina della città di Mahagonny» [al Teatro Vascello di Roma fino al 22 febbraio], scritta nel 1930 con Kurt Weil, la riflessione sulle dinamiche “infernali” di questa città immaginaria, utopica e distopica al tempo stesso. Continua a leggere Mahagonny e l’avidità del mondo