Di chi è il teatro?

Questa settimana volevamo raccontarvi “Il popolo ha fame? Diamogli le brioche” di e con Filippo Timi, una rivisitazione dell’Amleto che il talentuoso attore e scrittore sta portando in scena con successo. Ma non è stato possibile accedere al Teatro India, perché il Cda del Teatro di Roma ha deliberato la sospensione degli accrediti per giornalisti e operatori del settore, gettando lo stabile della Capitale in un isolamento totale e cieco, che taglia i ponti con la comunità artistica ed intellettuale romana, che dovrebbe avere quel luogo come punto di riferimento (anche se da tempo non è più così), e con quella nazionale. La polemica non è peregrina, perché nel Cda siedono Comune, Provincia e Regione, e lo stabile gestisce economie pubbliche. Per questo la logica da teatro privato, che vede come unici interlocutori un pubblico-consumatore e la ristretta cerchia dei media main-stream, risulta inadeguata e colpevole, perché finisce di far sprofondare nell’insignificanza uno stabile che ha sempre fatto fatica a dialogare con la città di cui è espressione. Certo, in questo momento ci troviamo di fronte a una gestione acefala, dopo le dimissioni della direttrice artistica Giovanna Marinelli del febbraio scorso. Per la successione, che dovrà tenere conto dei desiderata della destra (che sarà definitivamente maggioranza dell’espressione politica del Cda), si parla insistentemente di De Fusco o di Barbareschi. Ma la politica suicida del Teatro di Roma non si può certo attribuire a chi verrà, quanto piuttosto a quegli amministratori in carica riconducibili al centro sinistra che hanno trasformato dei luoghi di cultura in simulacri che coprono una gestione di potere e economie. Rivelandosi i migliori alleati di chi oggi, in modo barbaro e insensato, cerca di spargere il sale sul terreno della cultura.

[da Carta n°23/2010]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...