Pete Seeger in Italia

Esce per la manifesto cd un documento eccezionale: le esibizioni live in Italia di Pete Seeger, uno dei più grandi musicisti popolari americani, registate durante due concerti del 1977, l’8 aprile al palasport di Novara e il 9 a Torino, durante la prima edizione del festival della canzone popolare dedicato a Victor Jara, il cantautore cileno ucciso pochi anni prima dagli sgherri di Pinochet. Seeger fu uno dei principali artefici della riscoperta della tradizione popolare, non solo nordamericana, e della sua diffusione negli anni Cinquanta e Sessanta. Già giovanissimo, Seeger cominciò a girare gli Stati Uniti, suonando assieme ad altri musicisti popolari per braccianti, operai e sindacati. Dopo la guerra fondò il gruppo dei Weavers [tessitori], con Lee Hays, Ronnie Gilbert e Fred Hellerman, formazione che incappò nelle censure messe in atto dalla «caccia alle streghe» del senatore McCarthy. Di recente l’opera di Pete Seeger è stata riproposta da Bruce Springsteen, che gli ha dedicato un intero album, «We shall overcome» [l’inno folk portato al successo da Joan Baez, scritto da Seeger]. «Pochi anni fa, come nella sceneggiatura di un film, da una vecchia scatola in casa di un amico sono saltati fuori un pacco di nastri magnetici dei quali si era perso il ricordo», si legge nella presentazione del cd. Oggi, rimasterizzati, quei nastri sono diventati un documento imperdibile.

[da Carta n°32/2006]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...