La metamorfosi della Fura del Baus

Parte martedì 7 e mercoledì 8 febbraio, al Teatro Sociale di Como, la tournèe italiana della Fura dels Baus. Il gruppo di performer catalani della Fura dels Baus porterà in giro il suo nuovo spettacolo «Metamorfosis», che ha debuttato lo scorso anno in Giappone. Dopo lo spettacolo «XXX», ispirato al romanzo del Marchese De Sade «La filosofia del boudoir», la Fura dels Baus torna a confrontarsi con la letteratura. Il nuovo spettacolo è infatti ispirato al racconto «La metamorfosi» di Franz Kafka, in cui il rappresentate Gregor Samsa si sveglia traformato in un enorme, immondo insetto. «Metamorfosis» segna un ulteriore avvicinamento del lavoro della Fura dels Baus a una messa in scena “drammatizzata”, pur senza rinunciare all’ibridazione con i linguaggi digitali e ricerca tecnologica, che da sempre caratterizzano le performance del gruppo catalano. Per la realizzazione del testo, oltre a frammenti originali del racconto di Kafka, la Fura dels Baus si è avvalsa della collaborazione di Javier Daulte, regista teatrale e drammaturgo di lingua castigliana tra i più apprezzati. Lo spettacolo si impone per le scene di grande impatto, che affascinano lo spettatore: il protagonista è chiuso in una teca di vetro – la stanza di Gregor – e da lì osservato nel suo dramma. Quello che convince meno, però, è che questa esposizione della metamorfosi è tutta tesa alla sua estetizzazione (sia pure in chiave drammatica) senza che giunga realmente a chi guarda il dramma emotivo che è al centro del racconto di Kafka, ovvero la vicenda di un uomo nei rapporti con i suoi affetti più cari, che si trasformano di colpo nei suoi aguzzini a causa di un evento invalidante – la metamorfosi, certo, ma potrebbe anche essere una malattia – che cambia di colpo le cose e le coordinate dei rapporti umani.
Dopo Como, lo spettacolo approderà al Teatro La Fenice di Senigallia [11 e 12 febbraio], al Sashall di Firenze [14, 15 e 16], al Nuovo teatro comunale di Bolzano [20 e 21], al Teatro Colosseo di Torino [24, 25 e 26]. Per il mese di marzo «Metamorfosis» andrà in scena a Milano, Teatro Smeraldo [dall’1 al 5], a Roma, Auditorium della Conciliazione [dall’8 all’11], a Bologna, Teatro delle Celebrazioni [15 e 16] e a Genova [18 e 19].

[da Carta n°05/2006]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...