The Thomas Sankara cd

Il 15 ottobre del 1987 veniva ucciso Thomas Sankara, rivoluzionario africano e presidente del Burkina Faso, che aveva lottato contro la fame che uccideva il suo popolo e oggi, a diciotto anni dalla sua morte, le sue parole diventano – se già non lo erano – un’opera d’arte. «The Thomas Sankara cd», realizzato da Ganaian per la manifesto cd, è un progetto che ha avuto una lunga gestazione. L’artista si imbatte nel libro «Il presidente ribelle» [manifesto-libri] e rimane colpito dalla figura di Sankara e dalle sue parole. Decide allora di campionarne i discorsi, tratti da vecchi vhs, e di realizzare con essi dei brani di musica elettronica. Nascono così, di getto, undici delle dodici tracce di questo cd. Era il 2000, a Roma. A quattro anni di distanza, nel 2004, Ganaian incontra Eugenio Finardi e realizza con lui, questa volta a Milano, l’ultima traccia, l’unica a presentare una classica «forma canzone». A questo punto il viaggio è completo e il disco prende forma. Un disco fatto di ambienti sonori ben scelti, che spaziano dall’elettronica al suono di stumenti acustici come il pianoforte fino alla campionatura di rumori. Un flusso sonoro che accompagna le parole di Sankara e ne amplifica le emozioni. «Questo è il disco che Thomas Sankara ha realizzato quando era vivo, io mi sono limitato a metterlo insieme», precisa Ganaian.

[da Carta n°01/2006]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...