«Creazione» di Gore Vidal

Vidal - creazioneQuesto romanzo (scritto nell’1981) di Gore Vidal è un fiume in piena che abbraccia le filosofie occidentali e orientali del quinto secolo avanti Cristo (quello dei sofisti e di Socrate, di Buddha e di Confucio) descritte dall’occhio “vergine” del protagonista Ciro Spitama – nipote di Zoroastro e dignitario alla corte persiana di Dario prima e di Serse e Artaserse poi – costantemente curioso delle interpretazioni che gli uomini danno della creazione del mondo, delle differenze e affinità tra cultura e cultura. Ma dietro lo sguardo di Spitama, esce quello di Vidal, che con il suo linguaggio piano da romanziere americano, parla in modo disincantato, spesso anche ironico, di dottrine di pensiero che ancora oggi spiegano il mondo a milioni di persone.

in libreria: «Creazione» – Fazi, 718 pagine, 18,50 euro

[da Carta n°23/2005]

cover 05-23

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...