«La complessa personalità del coniglio» di Meridiano Zero

Dal 22 al 25 di maggio è andato in scena al Rialto Santambrogio «La complessa personalità del coniglio», di e con Marco Sanna e Francesca Ventriglia. Ovvero Meridiano Zero, gruppo attivo dal 1995, che lavora anche in ambito sociale nelle carceri di Livorno e Alghero. Lo spettacolo ha aperto il festival teatrale «300 km a Nord. Nuova scena toscana a Roma» – che proseguirà fino all’8 di giugno con altre quattro compagnie – nuovo interessante esperimento di progetto culturale, che intende monitorare la realtà del teatro di ricerca contemporaneo in tutte le regioni d’Italia.
Da subito lo spettatore viene catapultato nell’atmosfera claustrofobica di una stanza chiusa, dove mano a mano una coppia traccia le traiettorie incerte delle proprie ossessioni, tra momenti di torpore sofferto e scoppi improvvisi, che ricordano la sospensione tra rabbia, stupore e accettazione che pervade alcuni racconti di Carver. Il marcato uso del dialetto [sardo par Marco Sanna e campano per Francesca Ventriglia], cha dapprima spiazza, diventa pian piano uno strumento di tagliente veemenza, utilizzato per delineare la personale [o comune?] tragedia dei due personaggi, che “con l’ineluttabilità di una catastrofe – come si legge nelle note di regia – arriva nella nostra [nella loro] vita per dargli un senso”.
A fronte di alcune formule non sempre originali nella prima parte, lo spettacolo prosegue in un crescendo di intensità, creando un percorso di immagini di notevole suggestione e bellezza, tra luci intermittenti e orecchie di coniglio, che lasciano intravedere – come nei frammenti di uno specchio – le molteplici sfumature del rapporto che si instaura tra i due personaggi. Ai loro monologhi si alternano brani musicali coinvolgenti e addirittura struggenti, come quando la voce di Piero Ciampi accompagna uno dei momenti più intensi dello spettacolo. Che [non] si chiude sull’immagine tranquillizzante delle onde del mare, costrette però nell’angusto confine di un piccolo schermo.

[Visto a Roma, Rialto Santambrogio, 22 maggio 2003]

[da http://www.carta.org]

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...