Archivi delle etichette: free town

Christiania ha 40 anni. Rapporto dalla freetown più famosa del mondo

La città libera di Christiania è stata fondata nel 1971 nel cuore di Copenaghen, da un gruppo di hippies che occupò alcuni edifici militari abbandonati – per l’esattezza una vecchia base della marina – per ristrutturarli per viverci in comunità. Christiania, per ben quaranta anni, è stata un territorio libero in mezzo alla capitale danese, nel distretto di Christianshavn. Un luogo dove le macchine erano e sono tutt’ora bandite, e dove la convivenza si ispira ai principi della “summer of love”, o di ciò che ne resta. Non senza qualche problema però. Perché nell’area di circa trentaquattro ettari su cui si estende Christiania alcune attività, come il libero commercio di droghe leggere, hanno provocato diversi conflitti con le autorità danesi, che pure hanno riconosciuto a Christiania uno statuto speciale “de facto”, lasciandola in un limbo giuridico che l’ha resa, sul piano pratico, un territorio indipendente. Anche per questo Fristaden Christiania – questo il suo nome in danese – è stata per molti anni una delle mete irrinunciabili per ragazzi e libertari di tutto il mondo, attratti dalle sue radici anarchiche. Sembra infatti che l’idea di dichiarare il territorio hippy “città libera” sia venuta a Jacob Ludvigsen, fondatore di un giornale anarchico che proclamò a gran voce la liberazione di Christiania. Leggi il resto dell’articolo

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 86 follower